Manuale Msd

Please confirm that you are not located inside the Russian Federation

honeypot link

Liquirizia

Di

Laura Shane-McWhorter

, PharmD, University of Utah College of Pharmacy

Ultima revisione/verifica completa lug 2020| Ultima modifica dei contenuti lug 2020
per accedere alla Versione per i professionisti

La liquirizia naturale, che ha un gusto molto dolce, viene estratta dalla radice di un arbusto e utilizzata come pianta medicinale sotto forma di capsule, compresse o estratto liquido. La maggior parte delle caramelle alla liquirizia prodotte negli Stati Uniti è aromatizzata artificialmente e non contiene vera liquirizia. La glicirrizina è il principio attivo della liquirizia naturale. Per coloro che sono particolarmente sensibili agli effetti della glicirrizina sono disponibili prodotti a base di liquirizia appositamente trattati per contenere una quantità molto minore di glicirrizina (circa un decimo della quantità normale). Questi prodotti sono chiamati liquirizia deglicirrizinata.

Sapevate che...

  • La maggior parte delle caramelle alla liquirizia negli Stati Uniti è aromatizzata artificialmente e non contiene vera liquirizia.

Presunti effetti medicinali

Molto spesso la liquirizia è utilizzata per sedare la tosse, lenire il mal di gola e alleviare il mal di stomaco. Applicata esternamente, lenisce l’irritazione cutanea (per esempio, l’eczema Dermatite atopica (eczema) La dermatite atopica (comunemente detta eczema) è un’infiammazione cronica pruriginosa dello strato superficiale della cute, che spesso si sviluppa nelle persone affette da febbre da fieno o... maggiori informazioni Dermatite atopica (eczema) ). Inoltre, si ritiene che la liquirizia sia utile nel trattamento delle ulcere gastriche e delle complicanze causate dall’epatite C o da altre patologie epatiche, ma le prove sono insufficienti.

Possibili effetti collaterali

Quando la liquirizia viene consumata normalmente o a basso dosaggio, ha pochi effetti collaterali. Ad alte dosi, tuttavia, la glicirrizina causa ritenzione salina e idrica renale che può comportare un aumento della pressione sanguigna. Induce inoltre i reni a espellere potassio, riducendone i livelli nel sangue. L’aumento dell’escrezione di potassio può rappresentare un problema particolare per coloro che hanno malattie cardiache e per coloro che assumono digossina o diuretici che aumentano l’escrezione urinaria di potassio. Tali soggetti o coloro che soffrono di alta pressione sanguigna devono evitare di assumere liquirizia.

La liquirizia può aumentare il rischio di parto pretermine. Pertanto, le donne in gravidanza devono evitare la liquirizia.

Possibili interazioni farmacologiche

L’aumento della secrezione di potassio può inoltre rappresentare un problema particolare per coloro che assumono digossina o diuretici che aumentano l’escrezione urinaria di potassio. Questi soggetti devono evitare di assumere liquirizia. La liquirizia può interagire con il warfarin rendendolo meno efficace e aumentando pertanto il rischio di coaguli ematici.

Ulteriori informazioni sulla liquirizia

Di seguito si riporta una risorsa in lingua inglese che può essere utile. Si tenga presente che IL MANUALE non è responsabile dei contenuti di tale risorsa.

NOTA: Questa è la Versione per i pazienti. CLICCA QUI per accedere alla Versione per i professionisti
per accedere alla Versione per i professionisti
Ottieni

Metti alla prova la tua conoscenza

Angiografia
Nell’angiografia, le radiografie vengono utilizzate per produrre immagini dettagliate dei vasi sanguigni. Inoltre, può essere utilizzata per curare i disturbi dei vasi sanguigni. Quale delle opzioni di seguito descrive meglio il metodo con cui una persona viene preparata per una procedura angiografica?

Potrebbe anche Interessarti

PARTE SUPERIORE