Non Trovato
Sedi

Trova informazioni su argomenti di medicina, sintomi, farmaci, procedure, notizie e altro ancora, scritti nel linguaggio di tutti i giorni.

* Questa è la Versione per Professionisti. *

Neuromielite ottica

(Malattia di Devic)

Per Brian R. Apatoff, MD, PhD, Weill Cornell Medical College;New York Presbyterian Hospital

Clicca qui per
l’educazione dei pazienti

La neuromielite ottica colpisce i nervi ottici e il midollo spinale. Essa provoca neurite ottica acuta, talvolta bilaterale, più demielinizzazione del midollo spinale a livello cervicale o toracico. La neuromielite ottica è stata in passato considerata come una variante della sclerosi multipla, ma è ormai riconosciuta come una malattia differente.

I sintomi comprendono la perdita della vista, paraparesi o tetraparesi e incontinenza.

Diagnosi

  • RM del cervello e del midollo spinale
  • Potenziali evocati visivi

Il procedimento diagnostico generalmente prevede la RM del cervello e del midollo spinale e i potenziali evocati visivi. Esami del sangue per misurare uno specifico Ac IgG per la neuromielite ottica (NMO-IgG) possono essere effettuati per differenziare tale patologia dalla sclerosi multipla.

Trattamento

  • Corticosteroidi e trattamenti immunomodulanti o immunosoppressori

Non esiste una cura. Tuttavia, il trattamento può prevenire, rallentare, o diminuire la gravità delle riacutizzazioni. Il metilprednisolone e l'azatioprina sono spesso utilizzati. La plasmaferesi può aiutare le persone che non rispondono ai corticosteroidi. Il rituximab, un Ac anti-cellule B, riduce la produzione di IgG e ha dimostrato di stabilizzare la malattia.

Il trattamento dei sintomi è simile a quello per la sclerosi multipla ( Controllo dei sintomi). Il baclofen o la tizanidina possono alleviare gli spasmi muscolari.

* Questa è la Versione per Professionisti. *